Si è conclusa a Trento la competizione Nazionale RoboCup Junior 2018, una delle manifestazioni di categoria tra le più prestigiose al mondo nel campo della robotica didattica alla quale la nostra scuola ha partecipato per la prima volta dopo aver superato la fase territoriale.

Le nostre squadre hanno gareggiato per la categoria RESCUE LINE U19 sfidando ben 105 squadre provenienti dalle scuole di tutta Italia e qualificandosi al 69esimo posto Dragon con 874 punti e all’87esimo posto Poseidon con 571 punti.

Si ringraziano i ragazzi delle squadre Poseidon (Perez Andrea, Fazzini Elena, Colagrande Mario, Levantini Giulia, Da Fermo Alysia) e Dragon (Triozzi Agnese, Manolio Alessandro, Ciampoli Carlo, Starinieri Simone, Aglioti Roberto) che con passione, tenacia e concentrazione hanno dimostrato competenze tecnologiche sempre più crescenti e forte spirito di squadra.

La Coordinatrice del progetto: Prof.ssa M.E. Crescenzi

robimg1


Pubblicata il 19 aprile 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.