La ECDL è una certificazione di carattere internazionale rilasciata da AICA (Associazione Italiana per l’informatica e il Calcolo Automatico), comprovante che chi ne è in possesso ha una conoscenza dei concetti fondamentali dell’informatica e sa usare il personal computer nelle applicazioni più comuni ad un livello base.

Il MIUR, attraverso un protocollo di intesa con AICA, ha adottato come standard per la certificazione delle competenze informatiche nella scuola la ECDL Full Standard, che è quindi riconosciuta come credito formativo (http://www.ecdl.it/) ed è stata inoltre accreditata come schema di certificazione delle competenze informatiche da Accredia, organismo nazionale di accreditamento, garanzia di valore, di spendibilità ed efficacia per il cittadino digitale, per l’impresa e per le Istituzioni .

Il conseguimento della certificazione ECDL degli studenti frequentanti il nostro Liceo è motivata da

-        la necessità di favorire l’acquisizione di quelle conoscenze e abilità base nell’uso del computer che permettano loro di arricchire il proprio curricolo con una certificazione rinnovabile e riconosciuta anche in ambiti lavorativi,

-        le indicazioni contenute nella Guida operativa per la scuola sull’attività di Alternanza scuola-lavoro del MIUR, poichè tra le finalità dell’Alternanza Scuola Lavoro (pag.11, punto a): “arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l'acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro”. Tra queste, l’uso consapevole della tecnologia riveste un ruolo primario. Inoltre con la Legge 107 del 2015, l’alternanza scuola-lavoro è stata resa obbligatoria per tutti gli studenti degli istituti secondari di secondo grado durante il secondo biennio e l’ultimo anno, con un percorso di 200 ore nei licei. http://www.aicanet.it/article/alternanza-scuola-lavoro-la-proposta-di-aica. Inoltre sin dal 1999 AICA e MIUR hanno sottoscritto Protocolli d'Intesa volti a diffondere la certificazione delle competenze informatiche secondo lo standard internazionale ECDL.

Si propongono agli studenti le seguenti due opzioni:

  1.       Conseguimento della certificazione con frequenza di corso di accompagnamento alla preparazione degli esami ECDL:

30 ore in presenza, 22 ore online su piattaforma e-learning Moodle di istituto, 21 ore su piattaforma AICA www.micertificoecdl.it , 7 esami (7 ore) per un totale massimo (alla verifica delle attività svolte) di 80 ore riconosciute

  1.       Conseguimento della certificazione senza frequenza di corso di accompagnamento alla preparazione degli esami ECDL:

22 ore online su piattaforma e-learning Moodle di istituto, 21 ore su piattaforma AICA www.micertificoecdl.it , 7 esami (7 ore) per un totale massimo (alla verifica delle attività svolte) di 50 ore riconosciute

 

Giovedì 5 ottobre l’Ispettore AICA Angelo Grana illustrerà agli studenti delle classi terze la certificazione ECDL, le iniziative “iocliccosicuro-carta dello studente” e “micertificoecdl” e le relative modalità di accreditamento.

L’incontro avrà luogo in aula magna secondo le seguenti turnazioni:

classi (accompagnate dai docenti secondo orario curricolare)

Dalle ore

Alle ore

3C (24), 3D (23), 3E (25)

9:00

10:00

3A (28), 3F (25)

10:20

11:20

3H (29), 3B (25)

11:30

12:30

 

I genitori interessati possono partecipare (preferibilmente al secondo o al terzo turno).

Per qualunque ulteriore informazione, contattare la Prof.ssa Cipollone Carmelita, docente coordinatrice del progetto.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

PROF.SSA CIACIO NATALINA


Pubblicata il 02 ottobre 2017